ABRUZZO
ABRUZZO
STATISTICHE su GARE e ATLETI abruzzesi "COPPA RUNNER ABRUZZO"
STATISTICHE su GARE e ATLETI abruzzesi"COPPA RUNNER ABRUZZO"  

DI PAOLO MAURIZIO

- Nato il  15 Marzo 1972

- Ultramaratone: 12

- Vittorie: 1

- Podi: 2

 

PB   50 KM: 3h 50' 53"

PB 100 KM: 7h 49' 04"

PB 6 ORE: 78,621 km

 

9^ Miglior prestazione abruzzese sui 100 km

CAMPIONE ITALIANO M45 sui 100 km (2017)

             

DI PAOLO MAURIZIO: lo sport come energia vitale

 

Lo sport e’ stata sempre una costanza nella mia vita”, inizia cosi’ la nostra chiacchierata con l’amico Maurizio…

Siamo seduti in un piccolo bar  e Maurizio arriva trafelato dopo una intensa giornata di lavoro, che non ha minimamento scalfito la sua tranquillita’ e il suo buonumore.

Iniziamo subito col chiedergli da che eta’ ha iniziato a praticare sport e dopo poco ci accorgiamo che questo ragazzo ha sempre vissuto  di sport. Dalla tenera eta’ di 7 anni fino ai 10 anni inizia col praticare il nuoto e con costanza si dedica anche al gioco del calcio e verso i 17 anni (dove all’epoca lavorava in germania) , torna a casa per il compleanno del fratello e in quell’occasione sente un bisogno di rinnovamento sportivo e quasi per gioco inizia a praticare presso una palestra di Bucchianico il pugilato, disputando circa 38 match e vincendo perfino un Titolo Regionale. Contestualmente si dedica anche alla bici in maniera agonistica, ma nel 2008 Maurizio diventa papa’ e nel 2010 nasce la sua seconda bambina e di conseguenza il tempo da dedicare allo sport diventa piu eseguio. Opta allora per la corsa, che trova decisamente meno impegnativa della bici, almeno in termini di tempo.

Nel 2012, dopo pochi mesi di allenamento Maurizio decide di mettersi alla prova con una gara…la regina delle gare, una maratona 42 km a pescara e non essendo iscritto presso nessuna societa’ corre in maniera libera. Il suo tempo finale sara’ di 2h e 54, non male per essere una prima volta. Qualche mese non si lascera’ sfuggire nemmeno la maratona di Firenze, che chiudera’ ugualmente sotto le 3 ore.

 il 2014 invece  lo vedra’ sempre a Pescara realizzare il suo personal best di 2h e 46.

Passa appena un anno e Maurizio si domanda perche’ non provare una 100 km? Perche’ non il passatore? Sara’ uno degli anni peggiori del Passatore, in senso meteorologico….neve e pioggia lungo il percorso da Firenze a Faenza; chiudera’ la sua gara in 9 ore e 02.

 L’anno seguente decide di ricorrerla e stavolta finalmente sotto il sole  e in 8 ore e 14 minuti giungera’ alle porte di Faenza. Il passatore restera’ una delle gare da lui piu’ amate e con un pizzico di emozione, ci dice che la la bellezza del paesaggio, l’affascinante cavalcata nella notte, unito al gran senso di festa e folklore che circondano  tutto l’evento, sono rimasti nel suo cuore.

Ma la soddisfazione inaspettata e travolgente arrivera’ a marzo del 2017, nella 100 km di seregno dove in 7H e 49 arriva 7° Assoluto, portando a casa il titolo di Campione Italiano M45. Un grande arrivo che poteva addirittura andare meglio, perche’ Maurizio ci confida che e’ arrivato al traguardo ancora con un po’ di energia.  Qualcuno potrebbe pensare che dopo questa grande soddisfazione e questo grosso dispendio di energie  il nostro atleta debba almeno concedersi una piccola pausa…. Maurizio invece no: dopo solo una settimana, si presenta alla maratona di Roma e la conclude sotto le 3 ore.

A questo punto gli chiediamo quale sia la gara in termini di km che preferisce e senza tentennamenti ci risponde: “la maratona”. Una distanza ideale per lui che su 42 km non perde minimamente la brillantezza, ne’ avverte una eccessiva fatica.

 Viene da chiederci quale sia il segreto di Maurizio, oltre ad una spiccata predisposizione per lo sport in generale, ci risponde che  sicuramente (sembra quasi un paradosso)va ricercata nel suo lavoro. Lavora nell’ edilizia, una professione molto impegnativa soprattutto  dal punto di vista strettamente fisico, che ovviamente non gli permette di avere lunghi recuperi, dopo aver fatto molte ore di lavoro duro….ci dice: “il giorno dopo ti devi svegliare e devi ricominciare a faticare”.  E’ cio’ ha sicuramente forgiato il suo carattere e la sua forza.

Non da meno bisogna riconoscere  una bella intesa con sua moglie (che lui stesso definisce una santa) che lo lascia libero e tranquillo quel necessario per potersi dedicare a questa sua  grande passione.

Maurizio ci dice di non seguire nessuna dieta particolare, ma di evitare quei cibi spazzatura, dal bassissimo valore nutrizionale  e dall’elevato contenuto di grassi e zuccheri, mentre per quello che concerne l’idratazione, un boccale di birra ghiacciata alla fine di una corsa sembra  essere un buon compromesso tra reintegro e piacere.

In genere si allena da solo, non ha nessun preparatore atletico che lo segue e corre solitamente  la mattina presto prima di andare al lavoro. Maurizio è una persona estremamente riservata, genuina e la sua societa’ rispecchia appieno il suo modo di essere. Ha scelto l’ACLI MARATHON CHIETI perche’ (le sue parole) cercava una societa’ piu’ raccolta, quasi familiare,’ dove non fosse solo uno dei tanti. Il rapporto invece con passologico e’ nato esclusivamente per condividere, insieme ad altri atleti, gare di ultramaratona.

Sono curiosa di sapere se Maurizio ha qualche sogno sportivo particolare e non mi sorprende quando mi dice: la 100km del Sahara; il fascino irresistibile degli spazi infiniti, correre nel nulla sotto un cielo che sembra a portata di mano…

Maurizio ha il dono di veicolare la sua grande energia verso lo sport e le gare per lui rappresentano una sorta di verifica del lavoro svolto durante il periodo di allenamento. Inoltre l’idea stessa della gara rafforza le sue motivazioni e lo aiuta a fissare i nuovi obiettivi da raggiungere. Sicuramente il suo carattere tranquillo unitamente a quel vigore mentale che ti da’ la disciplina sportiva, lo aiutano alla vigilia di gare, che lo vedono dalla partenza fino all’ arrivo, senza quell’ ansia da prestazione che a volte condiziona molti atleti nella riuscita della competizione. Questo perche’ Maurizio trova che sia la mente il vero motore della sua inesauribile energia.

Maurizio Di Paolo, e’ un uomo che attraverso lo sport in generale riesce a ricaricarsi, trovare quella forza vitale per il proprio benessere mentale e fisico, ma non trascura la “meraviglia” intesa come bellezza di un paesaggio che attraversa mentre corre e di una notte stellata, illuminata solo dalla sua lampada frontale. La corsa quindi intesa non come fatica, ma come divertimento e condivisione; atleti-avversari che diventano amici di vita. 

 

Aggiornamento: poche settimane dopo la nostra intervista, Maurizio vince la sua prima maratona e la sua prima 6 Ore, nell' Isola d' Elba ed a Banzi.

Commenti

Non sono ancora stati effettuati inserimenti.
Inserisci il codice
* Campi obbligatori

 

13.05.2017 6 ore dei Templari Memorial Vito Frangione 6h
71.990 km   M: 1  
 
25.04.2017 50 km di Romagna 50km
3:33:26 h   M: 20
 
26.03.2017 100 km di Seregno della Brianza 100km
7:49:02 h   M: 7
 
05.03.2017 Strasimeno, Ultramaratona del Trasimeno 58km
4:08:16 h   M: 11
21.01.2017 6 ore Città di Montesilvano 6h
76.391 km
12.11.2016 6 ore dell'Adriatico 6h
78.621 km M: 3
03.09.2016 6 ore di Teodorico 6h
52.331 km M: 35
31.07.2016 Ultramaratona del Gran Sasso 50km
3:50:53 h M: 6
12.06.2016 UltraSerra di Celano 64km
9:19:00 h M: 3
28.-29.05.2016 100 km del Passatore, Firenze-Faenza 100km
8:14:26 h M: 11
06.03.2016 Strasimeno, Ultramaratona del Trasimeno 58km
4:23:03 h M: 19
23.08.2015 Ultramaratona del Gran Sasso 50km
3:52:29 h M: 4
25.-26.05.2013 100 km del Passatore, Firenze-Faenza - Campionato Italiano 100km
9:02:47 h M: 26
25.-26.05.2013 100 km del Passatore, Firenze-Faenza 100km
9:02:47 h M: 36                       

Nella COPPA RUNNER ABRUZZO, ADUGNA BINIYAM e MANCINI MARCELLA comandano le rispettive Classifiche.

La RUNNERS CHIETI, continua ad imporre le sue qualita' e la sua quantita', E' al comando sia come Squadra piu presente, che per Valore della priopria squadra, nelle varie Gare.

PROSSIME GARE:

23.09.17 - FRANCAVILLA (CH)

1^ 3 Ore della Riviera Adriatica

24.09.17 - LECCE DEI MARSI (AQ)

13^ Stracittadina Leccese

30.09.17 -  PESCARA

2^ 6 ORE dell' Adriatico

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Abruzzodicorsa.it