ABRUZZO
ABRUZZO
 

CARLETTI FRANCO

PERSONAGGI - di Fabrizio Samuele

CARLETTI FRANCO

Una passione che dura da 60 anni

 

Solitamente parliamo di (pseudo) giovani atleti, oggi però vogliamo conoscere un giovanotto di 72 anni che sicuramente è stato uno dei protagonisti storici del podismo abruzzese.

Nell’ambiente del podismo molti conoscono il grande FRANCO CARLETTI, che attualmente e’ tesserato con la Nuova atletica Montesilvano.

Franco ha iniziato a correre all’età di 13 anni, quando di nascosto dai genitori, andava a vedere gli allenamenti di calcio della squadra del Montesilvano. All’inizio si limitava a fare lo spettatore, poi un giorno durante il riscaldamento, Franco decise di correre insieme ai calciatori. La mamma preoccupata per il suo fisico esile, gli negava il permesso di praticare questa sua grande passione, tanto da chiedere alla scuola l’esonero dall’attività di educazione fisica.

Durante il servizio militare Franco partecipò a diverse selezioni, ma il suo 2’54” a km su pista, non fu sufficiente!

Poi paradossalmente all’età di 30 anni, dopo aver messo su diversi chili, ricominciò a correre piano piano sul lungomare di Montesilvano, proprio per ritrovare una fisicità al momento perduta. Durante quei primi allenamenti incontrò casualmente Luciano Drago, un altro grande podista abruzzese che notando il suo buon passo lo invitò nei giorni successivi ad allenarsi insieme al suo gruppo.

E da quel giorno allenamento dopo allenamento iniziò ufficialmente la carriera sportiva di Franco Carletti. All’ inizio solamente gare da 10 km, poi dopo qualche anno documentatosi sui libri di Arcelli, curando l’alimentazione e lavorando su ripetute e allenamenti specifici, la differenza rispetto agli altri podisti divenne evidente.

I primi risultati rilevanti furono 9’35” sui 3000 mt e 32’05” sui 10000 mt.

Fù nel marzo 1987 che Franco fece il suo primo exploit nella maratonina di Atessa, che a quel tempo era una delle gare più importanti del centro Italia, di cui Franco conserva tuttora un bellissimo ed invidiabile ricordo. Si classificò 3° Assoluto, addirittura dietro ad un certo Orlando Pizzolato e Bettiol (atleti olimpionici).

Successivamente partecipò alla Miglianico Tour, ricordo a cui è molto legato, classificandosi 2° Assoluto nel 1994 e 5° Assoluto nel 1995. Un altro risultato straordinario lo vide protagonista alla StraPescara del 1987 dove corse 21 km in 1h09’11”.

Tantissime vittorie fra le gare amatoriali in Abruzzo, ma la sua perla la registra nel 1988 alla maratona di Firenze classificandosi 16° Assoluto, con un tempo di 2 ore e 29 minuti e pertanto stabilendo uno dei migliori tempi fra i podisti abruzzesi. Ottimi risultati è riuscito a raggiungerli anche all’età di 54 anni, come ad esempio nella maratona di Reggio Emilia, chiusa in 2 ore e 37 minuti. Qualche anno dopo all’età di 67 anni, un’altro straordinario risultato, concludendo la maratona di Torino in 3h00’08” e classificandosi 1° nella M65 e stabilendo la Miglior Prestazione Italiana di quell'anno della sua categoria.

Oggi all’età di 72 anni continua a correre sempre con grande passione, curando ogni allenamento nei minimi dettagli e proprio come un orologio svizzero, ogni martedì, venerdì e domenica, lo incontri sul lungomare di Pescara con il suo fedelissimo compagno d’allenamento. Che ci siano 30 gradi o pioggia o neve, non salta MAI un’uscita, continuando ostinatamente a fare Ripetute, Medi e Lunghi e provando ad ogni gara, la stessa adrenalina di 40 anni fà.

 

Il 23 marzo scorso, all’età di 72 anni, alla mezza maratona di San Benedetto è riuscito a centrare un incredibile crono (1h29’33”) e di conseguenza stravincendo nella sua categoria M70!

 

Franco non ha nessuna intenzione di smettere di correre, anche perchè ha ancora diversi sogni nel cassetto…. come il Campionato Italiano e Mondiale della sua categoria, nella Maratona.

 

Non possiamo che fargli un grosso in bocca al lupo !

i risultati piu' rilevanti:

- Campione Regionale Maratona 1985 (età 38 anni).

- 1° Assoluto Trofeo Monti anno 1985 Montesilvano.

- 1° Assoluto Trofeo di Carnevale Frascone Spoltore, anno 1985

- 1° e 3° Assoluto alla Scarpinata Farese 1994 e 1993

- 2° Assoluto Miglianico Tour 1994

- 5° Assoluto Miglianico Tour 1995

- 19° Assoluto Maratona di Carpi 1985

- 16° Assoluto Maratona di Firenze1988

- 50° Assoluto Firenze Marathon 1997 in 2h37’03” (età 50 anni)

- 34° Assoluto Maratona di Reggio Emilia 2000 in 2h37’54” (età 54 anni)

  - 1° di Categoria alla Maratona di Firenze 2012 in 3h02’39”

- 1° di Categoria alla Maratona di Torino 2014 in 3h00’08”

- 4 titoli di Campione Italiano di corsa su strada degli Autoferrotranvieri anno 1992-1993-1994-1995

    

PB:

- 3000 mt: 9’35”

- 5000 mt:16’18”

- 10000 mt: 32’03”

- Mezza Maratona: 1h09’11”

- MARATONA: 2h29’07”

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Abruzzodicorsa.it