ABRUZZO
ABRUZZO
 

Novità

18.06.2018 - di Nico Leonelli

3^ LE STRADE DEL VINO:

Una domenica di Sport e Festa.

 

Prendi un pomeriggio d’estate, aggiungi una contrada in festa (con tanto di sparo), una location straordinaria immersa nelle vigne del nostro meraviglioso Abruzzo, oltre 400 persone con la voglia di correre ed una organizzazione magistrale, sono stati questi gli ingredienti della 3^ Edizione delle STRADE DEL VINO, che si e’ svolta ieri presso Villa San Tommaso. Oltre al calore umano ed alla simpatia degli organizzatori, sono stati tanti piccoli particolari, che hanno reso questa manifestazione tra le piu’ belle e ben riuscite di quest’ anno. Non si e’ potuto non notare la straordinaria cornice della partenza con le botti di legno prese in prestito nelle cantine vicine, per ricordare la bonta’ di questo nettare universale, frutto della vite sapientemente lavorato, le  grandi damigiane rivestite in vimini a segnalare il percorso e la scenografia del podio con il trono a botte. 

Parlando del percorso, si puo’ tranquillamente affermare che questa gara e’ qualcosa di unico nel suo genere, si corre lungo un percorso disegnato attraverso gli sterminati vigneti ed una natura rurale e limpida che circonda la contrada. Una di quelle corse che si snodano tra salite, strade  e sentieri sterrati, con brevi tratti asfaltati, quella che viene definita una gara “spezzagambe”, ma e’ risaputo che i podisti sono una razza strana: piu’ si fa’ fatica, piu’ si suda e piu’ sono contenti.

Infine il pasta party, questo ristoro finale che gia’ da solo valeva la fatica fatta, riporta con la mente a quelle sacre paesane dove tra arrosticini, dolci, vino e birra alla spina, si restava piacevolmente a chiacchierare e ridere fino a tardi.

Riportiamo con piacere le parole di Milva Monticelli: “Bisogna tener conto, che siamo di fronte ad un’associazione (Il Ponticello), che non ha atleti propri e pertanto: 1) non ha grandi aiuti nell’ organizzazione. 2) Non ha atleti o meglio numeri da aggiungere alla classifica. 3) Non ha atleti da iscrivere a gare! Pertanto decade il rapporto: tu vieni alla mia e poi noi torniamo alla vostra. I numeri sono reali. Finalmente un barlume di luce all’orizzonte e soprattutto la dimostrazione che se si fa bene il proprio lavoro, i risultati e gli apprezzamenti sono immancabili, al di la’ di schieramenti e Circuiti. Bravi…Bravi”.

 

Per quanto riguarda i numeri, anche la gara di Villa San Tommaso, ha subito un calo di iscritti rispetto allo scorso anno (-15%), confermando la tendenza registrata in questi primi 6 mesi di stagione, ma anche a causa di un calendario male organizzato e privo di regole, in cui in due giorni ci sono state ben 5 gare, di cui due di grande importanza, nella stessa provincia di Chieti (Villa San Tommaso e San Salvo).

 

Presenti 20 dei migliori 50 atleti del 2017. Vince la sua nona gara abruzzese ADUGNA BINIYAM (Runners Avezzano) su RUGGIERO ANTONIO (Runners Chieti) e DI CECCO ALBERICO (Vini Fantini), il quale, nonostante poche ore prima, avesse partecipato alla Maratona del Gargano, conquistando il prestigioso Titolo di CAMPIONE ITALIANO di Maratona, ha omaggiato ugualmente con la sua presenza, gli organizzatori della gara ortonese.

Nelle donne e’ TROILO FELICETTA (Tribu’ frentana) a tagliare per prima il traguardo (terza vittoria stagionale dopo quella di Piane D’Archi ed il Trail di Mozzagrogna), davanti a DI PRINZIO SARA (Atl. Rapino), per lei quinto Podio Assoluto del 2018 e MARCUCCI SERENA (Runners Chieti), secondo Podio Assoluti, dopo quello di Prati di Tivo.

 

La Societa’ sportiva piu’ numerosa nella gara Competitiva, e’ stata la RUNNERS CHIETI con 34 atleti, seguita dalla PODISTICA SAN SALVO con 31, nonostante il giorno prima erano impegnati nella loro gara locale (Trofeo Dino Potalivo). La Societa’ che ha vinto la gara per merito e’ sempre la RUNNERS CHIETI (grazie alle migliori 5 prestazioni dei suoi atleti: Ruggiero Antonio, Trulli Paride, Micomonaco Alessandro, Marcucci Serena e Aceto Marilena).

 (N.B. le posizioni di categoria partono dopo i primi 3 Assoluti, per cui in alcune gare dove vengono premiati piu’ di 3 Assoluti (come in questa) o alcune categorie vengono accorpate, le posizioni possono non coincidere con quelle da noi indicate).

SCHEDA RISULTATI GARA

1) La classifica MERITO viene redatta sommando i punteggi dei migliori 3 Uomini e 2 Donne, di ogni Società.

 

 

 

 

 

2) Il numero dei partecipanti nelle varie Categorie, sono indicati a sinistra di ciascuna intestazione

 

PODI DI CATEGORIA

 

 

26

17.06.18 - LE STRADE DEL VINO

 

FINISHER:

305

 

COPPA ABRUZZO:

SI

 

(Prime 3 posizioni, dopo gli Assoluti)

Podi TOT

1° CAT

ASSOLUTI UOMO

ASSOLUTE DONNE

SOCIETA' CON PIU' PRESENZE

Classifica di MERITO SOCIETA'

 

ADUGNA BINIYAM

TROILO FELICETTA

RUNNERS CHIETI

34

RUNNERS CHIETI

448

 

1

RUNNERS CHIETI

10

1

RUGGIERO ANTONIO

DI PRINZIO SARA

POD. SAN SALVO

31

TOCCO RUNNER

398

 

2

POD. SAN SALVO

6

1

DI CECCO ALBERICO

MARCUCCI SERENA

TOCCO RUNNER

26

POD. SAN SALVO

392

 

3

TOCCO RUNNER

5

3

 

 

4

RUNNERS PESCARA

5

2

6

M16

10

M23

12

M30

20

M35

 

5

VINI FANTINI

4

4

MANCINI MARCO

SCARINCI ANTHONY

CIOMMI CESARE

D'ANGELO ANTONIO

 

 

 

 

 

FORLANO PIETRO

TRULLI PARIDE

IADEMARCO ANGELO

MIANI GIANLUCA

 

I migliori 5 ATLETI della SOCIETA' Vincente per MERITO

 

MARRONGELLI ALESSIO

DE VIRGILIO MATTEO

DI BIASE ALESSANDRO

FELICE LUCA

 

 

 

 

RUNNERS CHIETI

448,42

27

M40

46

M45

37

M50

18

M55

 

M

RUGGIERO ANTONIO GIULIO

112,89

BUCCI ANTONIO

LIZZA MASSIMO

BOGAZZI PIERO

IACOE UMBERTO

 

M

TRULLI PARIDE

94,44

11°

MICOMONACO ALESSANDRO

CILLI GIUSEPPE

CANACCI DIEGO

FIADONE GIANNINO

 

M

MICOMONACO ALESSANDRO

93,80

13°

TRACANNA ANGELO

GUIDA LUIGI

RONZITTI MAURIZIO

TAVOLETTA VALENTINO

 

F

MARCUCCI SERENA

82,62

3^

 

 

F

ACETO MARILENA

64,67

7^

34

M60

14

M65

14

M70

4

M75

 

 

 

 

 

SCUTTI ANTONIO

COLAIEZZI LUCIO

GRAVINA ANGELO

D'ALANNO GABRIELE

 

 

 

 

 

BERNABEI MARCELLO

DE SIMONE RAFFAELE

MAGNACCA ANTONIO

DI VACRI GIUSEPPE

 

UOM

 

 

 

DE LEONIBUS DOMENICO

DI CIANO ADRIANO

RUGO RENATO

MICOLUCCI ORESTE

 

245

 

 

 

 

 

 

 

 

 

0

F16

1

F23

3

F30

2

F35

 

Num Soc

PROVINCE DI PROVENIENZA Atleti

ATLETI

%

 

RABOTTINI SERENA

RISCA ANNA

DI MEO VALENTINA

 

 

 

MARTINO LAURA

CARUSO CRISTINA

 

20

CHIETI

170

56%

 

 

MELCHIORRE MARIKA

 

 

13

PESCARA

90

30%

 

 

10

TERAMO

19

6%

10

F40

12

F45

14

F50

7

F55

 

4

L'AQUILA

6

2%

DI PIETRO ANNALISA

MANCINI MONIKA MANUELA

MICOLUCCI STEFANIA

NUBIA STELLA

 

0

Marche

0

0%

DI LANZO NATALIE

CARISSIMO DANIELA

ACETO MARILENA

SCENNA LIDIA

 

1

Molise

1

0%

PALERMO VALENTINA

IODICE CARMEN

MACCARONE STEFANIA

TAMMARO ELENA

 

5

Altre REGIONI

5

2%

 

 

 

Liberi / Runcard

14

5%

6

F60

1

F65

1

F70

0

F75

 

 

     

CONTROGUERRA LETIZIA

DI PASQUALE RITA

SARRA VENERE

 

 

DON

Edizione 2017

361

 

DE LUCA MARIA

 

 

 

 

60

EDIZIONE 2018

305

 

CORRADETTI GIANCARLA

 

 

 

 

20%

 

-56

-16%

 

 

 

 

 

 

Scrivi un commento

Commenti

  • Federico Violante (lunedì, 18. giugno 2018 20:22)

    Poi spiega tu a questi qui di ACSI che la convenzione FIDAL-ACSI vieta espressamente le "gare valevoli per il campionato ACSI..." se non sono su prova unica. Io personalmente non sono d'accordo con questo divieto, ma le regole quando ci sono devono valere per tutti.

Inserisci il codice
* Campi obbligatori
Attenzione: tieni presente che i contenuti di questo modulo non sono criptati
Stampa Stampa | Mappa del sito
© Abruzzodicorsa.it